Dzog Chen

Chi siamo Kunsalling Yantra Yoga Istituto Shang Shung ASIA Onlus Testi utili Links


DANZA DEL VAJRA

Nell'insegnamento Dzogchen, Vajra significa la nostra vera condizione, la natura reale di tutti i fenomeni, la Danza del Vajra è un metodo che usa il suono e il movimento per integrare i tre aspetti della nostra esistenza: corpo, energia e mente.
La Danza del Vajra è anche una pratica di particolare efficacia per ritrovare la condizione naturale della nostra energia e armonizzare tutto il nostro essere e quindi può essere avvicinata, con la consapevolezza e il rispetto dovuti, da tutte le persone sinceramente interessate a riceverne i benefici.

In particolare, nella danza dei Sei Spazi di Samantabhadra dodici praticanti, sei femmine e sei maschi, danzano insieme su un grande Mandala di cinque colori che rappresenta la corrispondenza tra la dimensione interna dell’individuo e la dimensione esterna del mondo, li accompagnano la musica ed il canto del mantra dei Sei Spazi di Samantabhadra (il Buddha primordiale, simbolo della nostra vera natura).
Il Maestro Chögyal Namkhai Norbu ha introdotto per la prima volta la Danza del Vajra ai suoi studenti nel 1990, da allora questa pratica si è diffusa nei centri della Comunità Dzogchen e in altri luoghi in tutto il mondo.